È di cinque feriti, di cui uno solo grave, il bilancio dei botti di Capodanno in Calabria.

A Palmi l’esplosione di un petardo ha provocato lo scoppio del bulbo oculare a un uomo di 48 anni.

Sempre nella zona della Piana di Gioia Tauro, a Polistena, c’è da registrare anche l’episodio di un probabile colpo di arma da fuoco all’interno di un’abitazione che, però, non ha provocato alcun danno.