Operazione antidroga a Roma, bloccato un gruppo riconducibile agli Alvaro

Arrestate 19 persone appartenenti ad un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di droga

Questa mattina sono state arrestate dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza in tutta Italia 19 persone appartenenti ad un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di droga con base a Roma e ramificazioni all’estero.

Coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma – Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata – e i Poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Roma, insieme a militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Malpensa e ad agenti del Commissariato di Fidene Serpentara, hanno condotto indagini, anche attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali, al termine delle quali è stata accertata l’operatività, nella Capitale, di un agguerrito gruppo criminale, responsabile di numerose importazioni di droga, in parte destinate alla ‘ndrangheta e, in particolare, alla cosca «Alvaro» Sinopoli.

I dettagli dell’operazione saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella capitale, alla presenza del procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Roma, Michele Prestipino Giarritta.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man