A Gioia il taxi delle farfalle della speranza

I volontari dell’associazione accompagneranno a Reggio e Catanzaro i malati gioiesi

Federica Centorrino
Federica Centorrino

I malati gioiesi che quotidianamente vanno a Reggio o a Catanzaro per effettuare radioterapia, chemioterapia ed esami specifici potranno sfruttare il servizio taxi offerto dalle farfalle della speranza.

La neonata associazione gioiese, guidata da Carmela e Federica Centorrino, potrà coprire circa 100 viaggi grazie al progetto “in viaggio con voi”, finanziato da Susan Komen Italia.

Un cambio di passo per la Calabria
Un cambio di passo per la Calabria

L’ente che si occupa di lotta contro i tumori al seno ha scelto tra centinaia di proposte il progetto delle farfalle della speranza e ha deciso di finanziarlo.

I viaggi saranno fatti con le automobili dei volontari ed i soldi saranno utilizzati solo per coprire le spese vive.

«Ho deciso di proporre questa idea – ha detto Carmela Centorrino – perché credo sia necessario fare di tutto per andare incontro alle esigenze dei malati e per alleviare le loro sofferenze. Ora proveremo ad allargare il servizio al maggior numero di utenti, affiggendo avvisi nelle farmacie e in altri punti strategici. Le persone interessate possono contattarmi al 3291857838».

La Susan Komen Italia è un’organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato, che opera su tutto il territorio nazionale. E’ affiliata ad una prestigiosa istituzione internazionale – la “Susan G. Komen” di Dallas – ed è oggi una delle realtà più stimate in questo campo.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man