Gioia: il Concerto del coro Cantare giovane

Atmosfera natilizia nel Duomo di Gioia Tauro

Un concerto natalizio in chiusura delle festività, si è tenuto nel Duomo di Gioia Tauro. Protagonista dell’evento il coro polifonico parrocchiale “Cantare Giovane” .

Il coro, composto da circa 30 cantori, sotto la direzione di Arianna Sturniolo e Roberta Sainato, ha intrattenuto la platea presente con canti natalizi, tipici della tradizione cattolica.

Alla presenza dei parroci del Duomo don Antonio Scordo e don Francesco Laruffa, il coro polifonico ha aperto sulle note della celebre Adeste Fideles.

Nel corso della serata in cui sono stati eseguiti anche brani “a cappella”, il coro ha eseguito “Notte placida” e “Verbum caro factum est” del maestro Frisina.

Durante il concerto non è mancato un omaggio alla tradizione calabrese con l’esecuzione del brano in vernacolo di Francesco Arena “Che duci stu figghu”.

Il coro Cantare Giovane, attraverso la musica e i canti, ha voluto regalare ai presenti e alla comunità, un momento per rivivere le feste ormai trascorse.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab