consiglio regionale

Erga omnes: ai domiciliari De Gaetano e Fedele. Richiesto l’arresto anche...

Dalle indagini emergerebbe un uso illegale dei rimborsi destinati ai gruppi in consiglio regionale. Divieto di dimora per Giovanni Nucera, Pasquale Tripodi, Alfonso Dattolo e Nicola Adamo.
Napoli al momento dell'arresto

Omicidio Pioli: catturato a Vibo Francesco Napoli

L'uomo, condannato all'ergastolo per l'omicidio di Fabrizio Pioli, era irreperibile dal luglio dello scorso anno, prima della sentenza di primo grado.
Tribunale di Palmi

Onta2: il gup ha pronunciato le sentenze

L'operazione nata da un troncone della più nota operazione Onta, che ha portato alla contestazione nei confronti degli imputati dei reati di detenzione di armi e induzione alla falsa testimonianza.

Operazione Porto Franco: maxi sequestro per 56 milioni di euro. 13...

I reati contestati sono associazione a delinquere di stampo mafioso, riciclaggio , frode fiscale, tutti aggravati dalle modalità mafiose.

Aveva un arsenale in casa. Arrestato dalla Polizia a Gioia

Si chiama Bruno Pataffio e ha precedenti per violazione della legge sulle armi, rapina, estorsione, ricettazione, furto e truffa

Arresto assessore Isola, la nota dell’amministrazione comunale di Palmi

Riceviamo e pubblichiamo:   Si comunica che il Sindaco, venuto a conoscenza del provvedimento eseguito questa mattina a carico di Giuseppe Isola, ha deciso – a...

Seminara: confiscati beni per 5 milioni di euro ai Gioffrè

appartenevano a Rocco Antonio Gioffrè, presunto capo dell’omonima cosca di Seminara, morto per cause naturali nel 2011

Deus: sequestati beni per un milione di euro ai Crea

RIZZICONI - La squadra mobile di Reggio Calabria, coordinata dalla Dda, ha sequestrato beni per un valore totale di circa un milione di euro...
carabinieri

Jadranka e Kendi Petrow in manette. Derubavano persone anziane e sole

Jadranka e Kendi Petrow sono state arrestate dai carabinieri mercoledì sera, nell'area di imbarco dei traghetti a Villa San Giovanni
Tribunale di Palmi

Assolto l’ex dipendente della Gioseta Domenico Bagalà

Assolto con formula piena, era accusato di presunte estorsioni nei confronti di una collega di lavoro